Rassegna stampa sportiva 6 novembre 2016: “Inter, cose mai viste”

LE PRIME PAGINE ODIERNE

Rassegna stampa sportiva 6 novembre 2016 con le prime pagine dei principali quotidiani sportivi italiani. Gazzetta dello Sport, Corriere dello sport e Tuttosport

Dopo la settimana europea, riparte il campionato con due anticipi: Torino-Bologna e Napoli-Lazio. I granata si impongono con un sonoro 5-1 sul Cagliari di Rastelli. Primo tempo davvero sontuoso per gli uomini di Mihajlovic che chiudono sul 3-1. Nella ripresa si complicano ancora di più le cose per i rossoblu con l’espulsione di Dessena. Mattatore dell’incontro il “gallo” Belotti con una doppietta. Le altre reti portano la firma di Ljajic, Benassi e Baselli.

Nell’altro anticipo delle 20:45 il Napoli non va oltre all’1-1 contro la Lazio. Partita giocata a viso aperto nel primo tempo. Occasioni da una parte e dall’altra, ma il risultato non si smuove. Nella ripresa ci pensa il capitano azzurro Hamsik a mettere in rete con un inserimento centrale. Dribling sul sinistro e tiro ad incrociare. 1-0 Napoli. Gli uomini di Simone Inzaghi, però, dimostrano il grande momento di forma e trovano l’immediato pareggio. Parolo verticalizza, Keita tira sul primo palo, Reina non è quello dei giorni migliori e si fa infilare. Un 1-1 giusto, ma che gli azzurri hanno sperato di tramutare in vittoria fino all’ultimo. Altra giornata di incontri per l’Inter. Incontrato a sorpresa anche Zola. Un po di confusione che i tifosi non comprendono scrivendo un comunicato con titolo “Vergogna”. Ecco come titolano i quotidiani sportivi:

La prima pagina della Gazzetta dello sport apre con “Inter, cose mai viste“. Sconfitte, veleni, gran caos e casting. C’è Zola, ma Marcelino è avanti. Taglio alto per i due anticipi “Napoli-Lazio, pareggio show” e “Toro scatenato“. La Juve scopre il “peso” di Higuain. Bacca digiuna, Montella lo scuote. Taglio basso con il Chelsea di Conte che vola.

Tuttosport apre con una grande dedica ai granata di Mihajlovic. “Tornado“. L’attacco del Torino diventa il migliore della serie A. In casa girano a ritmo Champions. Sognare non cosa nulla. Spazio anche alla Juventus con “cuore e gambe vincenti”. A Verona contro il Chievo per “cancellare” le critiche post Champions. Bonucci si autoconvoca, Barzagli da sprinter.

“Inter un’altra giravolta”. Cosi la prima pagina corriere dello sport oggi. I vertici di Suning orientati sugli italiani. Il tecnico sardo Zola, incontrato ieri a sorpresa. Oggi il Crotone, poi l’annuncio. Sale Zanetti, Bolingbroke via. Taglio alto per “super Hamsik non basta”. La Lazio stoppa il Napoli. Gli azzurri in vantaggio, ripresi da Keita grazie anche a Reina. I biancocelesti rimangono così davanti in classifica. Spazio anche per la Juventus: “Allegri fa sul serio. Tre punti e zero parole”

Rassegna stampa sportiva 6 novembre 2016

corri

Rassegna stampa sportiva 6 novembre

Rassegna stampa sportiva 6 novembre

Non perderti la nostra rassegna stampa sportiva quotidianamente.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti