Montella sul VAR: “Sicuri che dava il gol alla Juventus? E’ un caso limite”

LE PAROLE DEL TECNICO ROSSONERO

Vincenzo Montella sul VAR. Il tecnico è voluto tornare sull'episodio del gol di Pjanic, smentendo un po tutte le moviole.
Vincenzo Montella sul VAR. Il tecnico è voluto tornare sull’episodio del gol di Pjanic, smentendo un po tutte le moviole. Le sue parole: “A Genova c’era un rigore netto su Bonaventura, a Firenze sembrava un rigore netto quando in realtà era 5 cm fuori. Questo testimonia quanto sia difficile fare l’arbitro. A volte sono favorevoli, a volte sfavorevoli. Tornando sull’episodio del gol della Juventus mi sono accorto che nel momento in cui parte la palla Donnarumma si sta avvicinando verso la palla. Il posizionamento di Benatia costringe Donnarumma a interrompere la corsa verso la palla. Bonucci nel frattempo gli passa dietro e interviene sul pallone, ma Donnarumma ha il tentennamento per la posizione di Benatia. Secondo me nemmeno la VAR, e io sono favorevole alla tecnologia, avrebbe saputo stabilire il giusto giudizio su questo episodio al limite”. Parole fuori dal coro, dato che molti addetti ai lavori danno come errore grave della terna arbitrale. E la VAR avrebbe dato dei chiarimenti alla terna arbitrale in merito.

 

Commenti Facebook

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti