Juventus 2016/2017, si parte. Le date del ritiro

 

massimiliano_allegri_allenamento_juventus_2015_2016

Il 5 luglio il raduno: Pjanic, Dybala e Alex Sandro saranno i primi

TORINO. Meno di una settimana alla ripartenza della Juventus: la squadra si raduna il 5 luglio (cioè martedì) e dal giorno seguente i bianconeri cominceranno a sudare nel blindatissimo centro sportivo di Vinovo, confermato come sede della prima parte del ritiro. Massimiliano Allegri ripartirà con il noeacquisto Miralem Pjanic, Paulo Dybala, Alex Sandro, gli altri esclusi dalle nazionali (ovvero quelli che non hanno partecipato alla Coppa America e all’Europeo) e una nutrita truppa di giovani guidata da Rolando Mandragora (preso a gennaio e lasciato in prestito a giugno anche nella seconda parte di stagione).

AUSTRALIA E CINA Quella dei campioni d’Italia sarà un ripartenza a scaglioni. Il primo gruppo parte la prossima settimana, quando alcuni compagni saranno ancora protagonisti a Euro 2016, e dopo il ritiro di Vinovo volerà in Australia e Cina. La tournée è programmata dal 17 al 31 luglio: prima parte a Melbourne (due amichevoli: Melbourne Victory e Tottenham) e finale a Hong Kong con il test contro il South China (30 luglio). Intorno al 20 luglio è in programma il rientro a Vinovo dei primi nazionali (Dani Alves, Lichtsteiner, Mandzukic), che saranno seguiti da una parte dello staff bianconero. Gli altri giocatori reduci da Europeo sono invece convocati per fine luglio e si aggregheranno alla squadra soltanto a inizio agosto, con il rientro del primo gruppo dalla tournée in Oceania e Asia.

TEST A LONDRA In agosto saranno almeno due le amichevoli internazionali: il 7 agosto la Juventus affronterà il West Ham, a Londra. Un’altra partita è allo studio per il 14. Attorno a ferragosto andrà in scena il tradizionale Vernissage di Villar Perosa.

Fonte: tuttosport.com

Commenti Facebook

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti