Cuadrado: “Il mio cuore voleva la Juventus”

cuadrada

Juan Cuadrado ha parlato a Jtv ai microfoni di Claudio Zuliani parlando del boato che gli ha dedicato la curva: “Emozionante, vedere la curva ed il boato della gente, sono emozionato per il supporto del pubblico, ho fatto di tutto per ritornare e grazie a Dio sono qui e sono molto contento. Il mio cuore voleva la Juventus e così è stato, grazie anche alla società che mi ha permesso di essere qui oggi.”

Stasera l’intervista completa.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti