Attacco Juve, tra sogni ed obbiettivi concreti. Le strategie

marotta

 

Manovre offensive in casa Juventus, dove ampiamente prima del ritorno di Morata al Real le idee erano molto chiare sul mercato. Un piano definito e sottoscritto a Vinovo, con il sogno Cavani e l’obiettivo concreto Batshuayi. Se per l’attaccante uruguaiano – riporta Il Messaggero – il dg Marotta ha dialogato soprattutto con la sua famiglia interessata ora a un possibile rinnovo con il PSG, per la punta belga il club bianconero ha utilizzato da almeno un anno il collaudato canale dell’Olympique dopo gli affari per Lemina ed Isla. La strategia di Marotta è chiara: alzare a 35 milioni più bonus l’ultima offerta di 30 presentata nei giorni scorsi. Il presidente Labrune, forte delle proposte dell’Atletico Madrid, del Tottenham e del West Ham, ha ribadito di non voler abbassare la richiesta di 40 milioni. La Juve, che dall’OM vorrebbe pure Nkoudou, tuttavia non interrompe le valutazioni su altre piste (Sanchez, Lukaku e un complicatissimo piano per un ritorno di Morata), con un occhio vigile anche a Gabriel Jesus.

 fonte: Tuttomercatoweb.com

Commenti Facebook

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti